In Uncategorized

Pesto di Rucola

Vogliamo proporvi una ricetta molto buona con la quale condire un buon piatto di pasta: il pesto di rucola.

Materia prima per il pesto di rucola

Proprio così il pesto può essere fatto non solo con basilico e pinoli, ma anche con altri ortaggi: la rucola è l’ideale per preparare questa gustosa crema fredda, grazie al suo gusto un po’ amaro e pungente.

Se avete un orto, sarebbe perfetto poter raccogliere la rucola prodotta con le proprie mani, per essere più sicuri di come è stata coltivata: il vantaggio sarebbe quello di non aver utilizzato fertilizzanti o pesticidi nocivi e ottenere un prodotto di base genuino per la vostra ricetta.

Nel caso non abbiate un orto, non disperate, oramai sempre più piccoli produttori ortofrutticoli vendono i propri prodotti in mercati oppure direttamente dal proprio orto: assicuratevi solo dei prodotti che essi hanno utilizzato e rivolgetevi solo a rivenditori di fiducia.

Come preparare un buon pesto di rucola

  • rucola
  • aglio
  • olio extravergine di oliva
  • pinoli
  • sale (q.b.)

Come di fa il pesto di rucola

La preparazione di questo condimento è molto semplice: è necessario, per prima cosa, lavare la verdura.
Successivamente la rucola va posta in un contenitore e pestata con un mortaietto insieme a pinoli, sale e olio extravergine di oliva. E’ necessario pestare il tutto fino a che i vari ingredienti non si amalgameranno per raggiungere la consistenza di una crema. Il vostro pesto è già pronto!

Con cosa accompagnare il pesto di rucola

La crema ottenuta può essere utilizzata per condire un’ottima pasta, oppure spalmato sopra al pane abbrusolito e servito come bruschetta.

Buon appetito!

Post recenti
Contattami

In questo momento non siamo online, scrivici e ti risponderemo al più presto. Dott.ssa Ludovica Fedi.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca